Loading...
TECNOLOGIA MNC 2017-10-20T23:01:14+00:00

Tecnologia per sistemi di misura non a contatto

Novasis Innovazione integra due tecnologie per i propri sistemi di misura non a contatto:

    • Teste laser a triangolazione
      Il principio di funzionamento è la triangolazione laser. Una linea (o un punto) è proiettata sull’oggetto e viene riflessa indietro sul sensore immagine. A causa dell’angolo tra la linea (o il punto) e il sensore immagine, la luce riflessa è catturata sul sensore immagine in posizioni differenti a seconda dell’altezza dell’oggetto in ciascun punto. Il sensore 3D è quindi in grado di misurare il profilo (o la distanza) dell’oggetto. Grazie al movimento relativo tra l’oggetto e il sensore 3D si crea il modello 3D dell’intero oggetto. Questa tipologia di sensori è in grado di fornire la mappa 3D dei punti acquisiti e l’altezza del profilo in coordinate reali (mm).
    • Telecamere matriciali abbinate a ottiche telecentriche e illuminazione backlight
      Questa tecnica consiste nel creare l’immagine dell’oggetto da misurare in campo nero su sfondo bianco e nel ricostruire i suoi contorni utilizzando algoritmi di edge detection.

Misure non a contatto

Per ottenere questo Novasis Innovazione utilizza:

  • telecamere matriciali ad alta risoluzione ottimizzate sul campo di vista in modo che la risoluzione del misurando soddisfi i requisiti

  • obiettivi (ottiche) telecentriche che garantiscono stabilità del fattore di ingrandimento (nessun errore di prospettiva), distorsione ridotta, riduzione degli errori prospettici e nessuna incertezza sulla posizione del contorno
  • illuminazione per retro-illuminare (backlight) a luce LED diffusa oppure a luce LED telecentrica per garantire un perfetto accoppiamento luminoso, riduzione degli effetti di bordo e incremento della profondità di campo.